>La raccolta fondi

 

>Le testimonianze

 

 

 

Le testimonianze contenute nel romanzo sono (nell'ordine di inserimento):

Christian Vitta (prefazione)
Raffaele De Rosa
Una testimonianza anonima con una lettera scritta al personale curante de "La CaritÓ"
Una testimonianza anonima di una giovane apprendista
Michele Corengia
Paolo Beltraminelli
Il Cappellaio Matto

Quando scrissi le prime righe della storia contenuta nel romanzo avevo il desiderio di portare una testimonianza di questo periodo che abbiamo vissuto, come indicato nello slogan di lancio, paradossalmente, da Mercoledý delle Ceneri 2020 a Pasqua 2022 (anche se in realtÓ il ritorno alla normalitÓ Ŕ iniziato un po' prima...) che ha idealmente portato a due anni di Quaresima. Tuttavia, a fine stesura, mi sembrava che mancasse qualcosa per renderla tale e quindi ho chiesto le testimonianze che la potessero completare anche in questa ottica.

Le testimonianze sopra menzionate sono contenute nel romanzo Io e il Cappellaio Matto, ma come spiegato nel libro, il progetto vuole essere a pi¨ ampio respiro. Se vuoi condividere la tua esperienza inviami la testimonianza a cristiano@perli.ch per condividerla.