background website Cristiano Perli

inediti

Impronte
16.10.2018
Testo messo a concorso nel Castelli di Carta edizione 2018. Purtroppo la giuria non deve averlo capito fino in fondo, forse era un pochino ermetico.

Mi sono voluto divertire con quei 1800 caratteri a nostra disposizione incastrando i paragrafi con la sequenza di : 162 - 209 - 529 - 529 - 209 - 162 caratteri per, appunto, 1800 complessivi.

In più il primo e l'ultimo paragrafo hanno uno schema preciso nelle frasi: 7, 6, 5, 4, 3, 2 e 1 parola. Era voluto.

A me piaceva. Peccato, sarà per l'anno prossimo. ;-)
icona camera0 immagini icona commentinessun commento
Amare
14.02.2014
Un regalo per San Valentino a tutti gli innamorati...
icona camera0 immagini icona commentinessun commento
Il ladro di stelle
22.01.2014
icona camera0 immagini icona commentinessun commento
Un pensiero...
10.05.2013
Dedicatissima a una persona che, senza neppur impegnarsi più di tanto, sa sputare veleno gratuito peggio d'una vipera.

icona camera0 immagini icona commentinessun commento
Una vita spericolata
03.05.2013
Caro Vasco, fra me e te.

Grazie delle perle che ci regali qua e là. Vorrei però puntualizzare una cosa. Anch'io, come molti altri amici, corro come un pazzo e non solo perché qualcuno ha smesso di farsi. Io corro perché così è la vita.

A volte, è vero, siamo noi stessi che andiamo a cercarci i motivi per cui aumentare l'andatura. Ma così è la vita.
icona camera0 immagini icona commentinessun commento
Pagina 1 2 3 4
privacy policy - copyright perli.ch 2011-2018 - created by advancedweb.ch